Home   > La Chiesa della Torricella  

La Chiesa della Torricella

Il Santuario della “Beata Vergine Maria” detto della “Torricella”, dal nome della località in cui è situata, sorge a fianco del cimitero del paese e sulla strada che da Padenghe porta a Soiano. Si tratta di una cappella con prospetto a capanna e con un bel rosone centrale sulla facciata. Fu eretta agli inizi del XVI secolo per ricordare l’apparizione della Vergine Maria ad una giovane muratore del paese (o, secondo altre fonti, ad una ragazza muta) nonostante inizialmente non vi fosse alcun permesso da parte delle autorità ecclesiastiche. Nel secolo successivo essa venne abbellita con tre statue lignee raffiguranti la Madonna in trono con in braccio Gesù Bambino, S. Anna e S. Gioacchino. 

Nel 1812, nell′orto che fiancheggiava la Chiesa, fu costruito l′attuale cimitero in ottemperanza delle disposizioni napoleoniche, che vietavano le sepolture nei centri abitati.